EMERGENZA CORONAVIRUS: Il personale del CLA è in lavoro agile e  reperibile via email: - assistenza tecnica: antonio.capri@unito.it/eugenio.polcari@unito.it - questioni amministrativo-contabili: ines.fonti@unito.it - questioni didattiche e organizzative sui progetti di formazione linguistica: claunito@unito.it / corsi.cla@unito.it / irene.bonatti@unito.it. Per esigenze particolari si può accedere alla struttura il martedì, giovedì e venerdì su appuntamento telefonico al 0116703952 con orario 08.00 - 17.00.

Formazione in italiano per studenti internazionali a.a. 2020/2021

In una prospettiva di accoglienza degli studenti internazionali fortemente voluta dall’Ateneo, il Centro Linguistico CLA-UniTO ha avviato un progetto sperimentale di formazione linguistica in italiano L2 riservato agli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea triennali e magistrali in lingua inglese. Il progetto risponde all’esigenza di fornire agli studenti in arrivo da altri Paesi le basi comunicative e culturali per poter affrontare la vita universitaria e quotidiana in Italia, pur impiegando l’inglese come lingua di studio. Gli studenti in Medicine and Surgery hanno rappresentato una parte importante dei partecipanti, consapevoli della necessità di saper gestire una comunicazione efficace in italiano nella loro professione. Hanno poi partecipato studenti iscritti a corsi di laurea di ambito prevalentemente economico e socio-politico. Provenienti dai cinque continenti e con lingue madri estremamente diverse le une dalle altre, gli studenti che hanno partecipato a questa prima fase della formazione hanno rappresentato un gruppo ricco ed eterogeneo dal punto di vista linguistico e culturale.

 

I partecipanti, suddivisi in quattro classi a seconda del livello linguistico di partenza, hanno avuto l’opportunità di seguire gratuitamente una formazione distanza, erogata in modalità sia sincrona che asincrona e svolta da novembre a gennaio a cura di insegnanti esperte nella didattica dell’italiano L2 a livello universitario. In un’ottica di apprendimento tra pari, un gruppo di studentesse tirocinanti del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne ha collaborato al progetto lavorando come tutor linguistiche e culturali e proponendo attività ad hoc sotto la supervisione delle insegnanti.

 

I riscontri positivi e le manifestazioni di interesse da parte degli studenti hanno confermato la convinzione che sia necessario proseguire e mettere a sistema il progetto, per consentire ai partecipanti di raggiungere nel tempo un livello di competenza almeno intermedio. La seconda fase della formazione, per le classi già avviate, è confermata per la primavera 2021, mentre si programma l’inclusione di più partecipanti e l’avvio di nuovi corsi nei mesi a venire, contribuendo così a migliorare ulteriormente l’attrattività di Unito su scala internazionale.

 

I wanted to thank you for organizing Italian language courses for foreign students of the English medical course. I enjoyed every lesson and it helped me to get to know the basics of the language. I am looking forward for the courses in the second semester.” (EM, Belgio)

“Le lezioni mi fanno uscire dalla routine. Grazie mille per tutto” (CU, Cile)

“I really enjoyed the sessions and the interactive way especially that we are not in presence. Thank you for everything and hopefully we will see you next semester.” (MS, Libano)

“You made me not only read, speak, and think Italian but also open my eyes beyond the language - geography, food and culture.  Thanks to your extraordinary efforts including passionate teaching, well-organized materials, and brilliant blackboard notes, I could learn many things which I could have not experienced otherwise.” (JY, Corea)

“Noi tirocinanti vorremmo ringraziarvi per l'opportunità che ci avete offerto. è stata un'esperienza inestimabile, che speriamo di poter ripetere in futuro.  Un grazie agli studenti per averci permesso di confrontarci alla pari e di arricchirci a vicenda, dal punto di vista linguistico e senza dubbio da quello umano.” (Emma, Fabiola, Elisa, Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne)